FacebookInstangramYoutube
  • 28MAR2018

    È finalmente arrivata la primavera. E come la natura anche il nostro corpo si risveglia e ha voglia di usare le sue nuove energie per sentirsi bene. Ecco 5 trucchi per rimettersi in forma dopo il letargo invernale.


    Finalmente ci siamo: è primavera. È tempo di sole, di giornate più lunghe, di passeggiate nel parco, di fiori che colorano gli alberi. Come la natura anche il nostro corpo si risveglia, è pieno di energie nuove e si sente pronto a uscire dal letargo invernale. Accompagna il corpo nel risveglio, prova nuove attività che ti fanno stare bene e combinale a un'alimentazione fresca e naturale, scoprirai che basta questo per sentirsi eccezionali ogni giorno di più! Ecco 5 trucchi per rimetterti in forma per l'estate. Scopri come puoi farcela anche tu.

     

    1. Inizia con calma

     

    Per uscire dal letargo inizia con attività fisica in gruppo, scegliendo attività semplici e divertenti, insieme a un’alimentazione appropriata. Scelte drastiche come smettere di mangiare o correre tutti i giorni per ore non ti aiuteranno. Poniti un obiettivo raggiungibile e programma con cura la tua agenda settimanale. Ricorda che per tornare in forma ci vorrà il giusto tempo: vedrai i primi risultati dopo 4 settimane, dopo 8 li vedranno i tuoi amici e dopo 12 tutti gli altri. Le parole d'ordine sono: pronti, partenza, via!

     

    2. Scegli l’allenamento giusto e lasciati conquistare

     

    La primavera è la stagione dell’amore, in questa fase di ripresa trovare l’allenamento giusto per te è fondamentale. Scegli un'attività che ti ispira in modo da risvegliare più facilmente l'organismo e la curiosità e riattivare il metabolismo. Ne esistono anche in acqua dove il corpo si modella in maniera equilibrata. Fai sempre riscaldamento prima e stretching dopo ogni allenamento. Le parole d'ordine sono: lasciati conquistare.

     

    3. Mangia bene e bevi molto!

     

    I cibi che mangiamo d’inverno sono ricchi di condimenti. Fa freddo, sudiamo di meno e tendiamo dunque a bere poco. Mantenere l’organismo idratato è invece molto importante: via libera dunque ad acqua, tisane e frullati, aiuteranno il tuo organismo a funzionare meglio e a depurarsi da sè. Diminuire la quantità di cibo in maniera improvvisa non fa bene. Mangia cercando di bilanciare il consumo di carboidrati e grassi con un aumento del consumo di verdura e frutta di stagione, come avocado, barbabietole, kiwi, mele, pere, radicchio, asparagi, carciofi, finocchi e cavolfiori. Sì anche ai grassi buoni come quelli contenuti nel pesce e nelle mandorle. Attenzione invece ad alcool e caffè. Le parole d'ordine qui sono: equilibrio e idratazione.

     

    4. Scegli un momento della giornata da dedicarti

     

    Ogni occasione è buona per prenderti cura di te. La pausa pranzo, ad esempio, può essere il momento perfetto per attività brevi, coinvolgenti ed egualmente efficaci. Se c’è il sole puoi regalarti una passeggiata al parco o in città, in un luogo che non hai mai visto, e un pranzo leggero all’aperto. Se invece c’è brutto tempo, puoi andare a rilassarti e scoprire i benefici delle terme. Le parole d'ordine sono: prenderti cura di te. 

     

    5. Fai di queste abitudini il tuo nuovo stile 

     

    L’ultimo trucco per prepararti all'estate è quello di trovare il tuo nuovo ritmo settimanale. Scegli l’allenamento più giusto per te, inseriscilo in agenda almeno 3 volte alla settimana e cerca di mantenere l’impegno che ti sei prefissato per tutta la primavera. Non ricaricherai solo il tuo corpo di nuove energie, ma anche la tua mente e sarai tu stesso più carico di allegria e buonumore. Programma la tua settimana nel weekend e cerca di rispettare i momenti che hai scelto di dedicare al tuo benessere. Se fai la spesa tutte le settimane, approfittane per programmare ricette sempre nuove e sfiziose con ingredienti freschi e naturali. Le parole d'ordine di questa primavera sono: scegli di sentirti eccezionale!